kokode personal info

  Italy
  • kokode

  • Occupation:
  • Interests:
  • Gender: Female
  • Date of Birth:
  • Ethnic Group: White
  • Relationship Status: In a monogamous relationship
  • Sexuality: Straight
  • Smoke: No
  • Height:
  • Body Type:

About

 

kokode videos

 - ASPETTARE
  •   11K
  •  07/03/18
  •  73%
 - SEMPRE CHAT
  •   4K
  •  06/03/18
  •  70%
 - IN CHAT CON UN AMICO NERO
  •   5K
  •  23/02/18
  •  65%
 - in chat mi sfinisco
  •   4K
  •  20/02/18
  •  65%
 - ADESSO FUNZIONA BENE 2
  •   5K
  •  18/05/16
  •  64%
 - ADESSO FUNZIONA BENE 1
  •   5K
  •  17/05/16
  •  79%

kokode photos

kokode blogs

W I CAMIONISTI

 L’altro giorno mio marito ha veramente esagerato. Come ho già scritto lui è un vero cuckold e quando viene la bella stagione sono ormai abituata a farmi vedere dai camionisti. Percorriamo l’autostrada avanti e indietro con la macchina aperta (credo che abbia comperato una spider proprio per questo) e io stesa nuda sul sedile ribaltato. Ho un vestitino leggero abbottonato sul davanti che tengo regolarmente sbottonato pronta però a chiuderlo in presenza della Stradale. Finora abbiamo sempre evitato di fermarci negli autogrill dopo aver sorpassato i tir per evitare che assieme a noi si fermasse anche qualche camionista. Quando volevamo bere qualcosa uscivamo dall’autostrada dopo che io mi avevo un po’ abbottonato e rientravamo nell’altra corsia.
L’altro giorno mio marito ha dato i numeri. Dopo aver sorpassato una decina di tir è entrato improvvisamente in un autogrill senza avvisarmi. Mi sono così trovata nuda in mezzo a decine di turisti e ho fatto appena in tempo a coprirmi un po’. Degli slip non se ne parla, sono rimasti sul cruscotto, mentre il reggiseno era rimasto a casa. Entrati nel bar siamo subito stati circondati da una mezza dozzina di camionisti che continuavano a guardarmi. Non posso sapere se erano quelli che abbiamo sorpassato e se mi guardavano a causa del vestitino semitrasparente o di quello che avevano visto prima, certo è che il maritino era sovraeccitato e anche io cominciavo a sentire qualcosa. I capezzoli eccitati spingevano la stoffa e tutti gli sguardi convergevano sul mio seno. Se aggiungiamo che per la leggerezza della stoffa si capiva che ero anche senza slip si può capire l’interesse dei camionisti. A questo punto cosa poteva fare mio marito di peggio? Mi ha sussurrato all’orecchio ma credo abbastanza forte “cara vado in bagno a masturbarmi”. Ha cominciato uno a offrirmi da bere e poi altri due. Ho rifiutato ma ero talmente incazzata con mio marito che mi sono sbottonata alcuni bottoni per far uscire un po’ di seno, gesto molto apprezzato dai miei ammiratori. Mi sono anche seduta su un seggiolino alto e ho aperto le gambe per far vedere la figa. Quando il vigliacco è ritornato dal bagno ha visto la scena che forse sperava di vedere. Io mezza nuda e davanti a me un gruppo di ragazzi e uomini certamente col cazzo duro.

RICORDI

 Ieri ho esagerato col vibratore, non ho contato gli orgasmi ma alla fine avevo la figa gonfia, rossa e talmente sensibile da non poterla nemmeno toccare. E questo perché mi è venuto in mente il primo orgasmo che ho avuto. Ero giovanissima, undici o dodici anni, e sono andata ospite in vacanza nella vecchia casa di campagna di una mia amica coetanea. Dormivamo assieme in un lettone con vecchi materassi che avevano i bordi molto rilevati. Eravamo obbligate dai genitori a fare il riposino pomeridiano, cosa che non ci piaceva per niente. Un giorno, stesa a pancia in giù, mi è capitato di avere un bordo di materasso proprio lí e poiché ero insofferente e nervosa mi muovevo continuamente. Mi muovevo tanto che ho cominciato a sentire qualcosa di piacevole mai provato prima ... ho insistito e sono arrivata all'orgasmo. La mia amica mi ha sentito gemere e allora le ho spiegato. Da quel momento non eravamo più dispiaciute di andare a letto. É chiaro che il passo successivo fu di usare le mani e cosí facevamo a gara a chi aveva prima l'orgasmo e poi abbiamo cominciato a toccarci dappertutto. Io avevo già un seno ben sviluppato ... Ma adesso basta scrivere perché devo accendere il vibratore ...

PROGRAMMI

 Oggi sono sola e molto eccitata. Stasera, appena rientro a casa, mi collego in chat per vedere tanti ragazzi che fanno cose guardando me mentre gioco col mio bel vibratore.

UNA NOVITA'? NO!

Sempre alla ricerca di novità e nuove emozioni qualche volta dimentichiamo esperienze passate. Che magari poi ritornano in mente, come è successo l’altro giorno. Detto fatto, siamo saliti in macchina e abbiamo fatto un giretto in centro, in fila nell’ora di punta, con i marciapiedi pieni di gente. E io, seduta a fianco di mio marito, cosa facevo col vibratore al massimo, lo schienale leggermente abbassato, gambe aperte e senza slip? E cosa capivano i maschietti guardandomi in faccia? 

TATUAGGI SOLUZIONE FINALE

 L’altro giorno mio marito mi ha chiesto di farmi fare un tatuaggio in un laboratorio gestito da un bel ragazzo. Poiché mio marito odia i tatuaggi l’unico scopo era sessuale, in quanto voleva che il tatuaggio fosse attaccato alla mia figa. Dopo molte sue insistenze, anche per rimandare la decisione gli ho proposto di andare a scegliere il disegno e la posizione. Siamo così entrati, abbiamo spiegato il nostro desiderio, il ragazzo ci ha fatto scegliere il disegno e mio marito gli ha chiesto di disegnarlo nella posizione giusta per vedere se il risultato fosse soddisfacente. Mi sono stesa sul lettino, mi sono tolta gli slip e il ragazzo ha cominciato a toccarmi, massaggiando un po’ la parte, tirando la pelle eccetera. Il maritino era piuttosto eccitato e continuava a indicare posizioni diverse perché il ragazzo continuasse a toccarmi. Dopo un po’ il ragazzo ha cominciato a chiedere a mio marito perché non si facesse un bel tatuaggio anche lui (... CON QUELLE BELLE SPALLE ...) e dopo ulteriori insistenze gli ho chiesto se era gay. Alla sua risposta affermativa mio marito ha perso tutto l’interesse che aveva e con fare sbrigativo ha detto al ragazzo che ci avremmo pensato e ci siamo salutati.
Mio marito non ha nulla contro i gay, ma evidentemente il fatto che un gay mi tocchi la figa non lo eccita per niente. La cosa positiva è che per giorni ho tormentato il poverino indicandogli tutti i punti dove mi piacerebbe che si facesse un tatuaggio … e continuerò per parecchio tempo.

TATUAGGI

Credo che mio marito non abbia nient’altro nella testa. Ieri siamo passati davanti a un laboratorio di tatuaggi proprio mentre stava aprendo. A dire il vero il ragazzo era piuttosto belloccio e quando mio marito mi ha chiesto un giudizio ho confermato il mio apprezzamento. A causa del mio carattere aperto e sincero mi capita spesso che la bocca sia più veloce del pensiero (senza doppisensi) e anche stavolta ci sono cascata. Mi piacerebbe che tu ti facessi un tatuaggio, mi ha subito detto il vigliacco. Bisogna considerare che lui odia i tatuaggi e anche coloro che se li fanno per cui gli ho chiesto delucidazioni. Ma, non so, pensavo a un piccolo tatuaggio vicino alla figa che non si veda quando indossi il bikini. Scherzi, gli ho detto, devo mostrare la figa a quel ragazzo? Che c’è di male? I tatuatori sono come i medici ma, in ogni caso, non ti piacerebbe farti toccare lì da quel bel ragazzo? Ci penserò, gli ho risposto, ma sono sicura che mi tormenterà per parecchio tempo. 

Comments
intimo700 said:
Avrei un idea per un incontro che riguarda anche il mio lavoro scivimi
in privato cosi ne parliamo. intimo700@yahoo.it
lorenzopigi said:
ciao piacere io lorenzo di lodi....interessantissimi i tuoi racconti e
devo dire che mi hanno stuzzicato non poco....altrettanto interessante
sei tu ...e per questo mi piacerebbe pŔoterti conoscere...di dove sei
innanzitutto e se credi possibile un'incontro reale per valutare
situazioni intriganti....ciao un bacio profondo e eventualmente
aspetto tue notixie
pancaspe said:
Ciao kokode, ho letto il tuo racconto "Regalo di Natale".
Complimenti, hai scoperto un nuovo livello di piacere sessuale con tuo
marito. Ce ne sono ancora molti di mondi da scoprire. Come in tutte le
cose se ti ci applichi piano piano e con impegno e passione poi scopri
il piacere di farle. Per il linguaggio, secondo me, Ŕ adeguato, e ,
sempre secondo me, non Ŕ distante dalla tua personalitÓ bensý ne Ŕ
parte. Un augurio per il nuovo anno di scoprire con chi vuoi nuove
forme di piacere..se vuoi se ne pu˛ parlare..Kisses
sanma11 said:
sei una bomba di sesso, mi piacerebbe trovarti in chat e farti godere
come sai fare tu, mi piace quando urli di piacere, anche se il vibra
Ŕ silenzioso. Fammi sapere,se posso avere quel orgasmo scatenato che
vorrei dedicarti. sandranna@inwind.it
tersah said:
seni šok gŘzel sikerim bebek
uwerr said:
vorrei tanto tanto vederti in cam
uwerr said:
Meravigliosa
sucate said:
bellissima!!!
sanma11 said:
sei stupenda e molto eccitante, mi piaci molto, vorrei conoscerti
meglio, scambiare e-mail, foto/video, commenti/tributi, ecc. fammi
sapere, se ti piace webcam sandranna@inwind.it
federicoba61 said:
fantastica Ŕ dire poco.
 
You must be registered and logged on to post a comment. Click on the Login/Register link at the top of the page to login or register.
Friends
  • hulrich3
  •   Italy
      Bisexual
      63 years old
  • luke71
  •   Italy
      46 years old
  • chiupa
  •   Italy
      49 years old
  • dangerun
  •   Italy
      Straight
      54 years old
Gifts
 
1
 
1
 
3
 
2
Playlists
None yet.